Grandi numeri per la Settimana per la Prevenzione Oncologia della Lilt

L’importanza della prevenzione oncologica ha fatto breccia sugli aretini. Con oltre cento visite e quasi duecento tesserati, la Lilt di Arezzo archivia con grandi numeri la Settimana Nazionale per la Prevenzione orientata a sensibilizzare su quelle corrette abitudini necessarie per allontanare lo spettro del tumore. La sezione provinciale dell’associazione ha potuto contare sulla collaborazione di alcuni medici e professionisti del territorio che hanno garantito la disponibilità per effettuare visite e screening oncologici gratuiti, fornendo un’opportunità che è stata colta da numerosi aretini che, nel corso dell’evento, hanno superato la soglia delle cento visite e hanno colto l’occasione di tenere sotto controllo il proprio corpo. Nel frattempo, la Lilt ha incrementato il numero dei propri soci trovando così un prezioso sostegno alle sue campagne, ai suoi servizi e alla sua ricerca sul cancro.

Condividi l’articolo

Vedi anche: