Transitalia Marathon 2019 a Castiglion Fiorentino

TRANSITALIA MARATHON 2019, l’evento internazionale, firmato da Marco Urbinati e dal suo staff, ad alto tasso di emozioni, con una forte identità rally e un notevole spirito d’avventura, ha scelto Castiglion Fiorentino per chiudere la quattro giorni di manifestazione. Si tratta di un occasione imperdibile per chi vuol vivere un’atmosfera di alto livello del circuito “Turismo Avventura”. Dopo i primi due giorni, lunedì 23 e martedì 24, dedicati alla presentazione della manifestazione e all’iscrizione dei partecipanti, dal giorno dopo, mercoledì 25 la carovana partirà da Rimini alla volta di Castiglion Fiorentino per omaggiare Fabrizio Meoni, l’indimenticabile centauro castiglionese che vinse la Marathon nei primi anni 90, quando era una gara competitiva. “Onorato e contento che una manifestazione di questo livello abbiamo scelto Castiglion Fiorentino per concludere la tappa omaggiando mio padre Fabrizio” aggiunge Gioele Meoni.  Da mercoledì 25 settembre, quindi, a sabato 28, tappa finale, come detto, proprio a Castiglion Fiorentino – Foro Boario, i tanti appassionati motociclisti provenienti da tutto il mondo, Germania, Olanda, Belgio, Svizzera, Francia, Norvegia, Corea del sud, U.S.A., Libano, Croazia, Rep. Ceca, Romania, RSM, Lussemburgo, Danimarca, Inghilterra ed Italia,  potranno “navigare” lungo le strade e fuoristrada della nostra bella Italia.  I media sportivi internazionali, Germania, Austria, Svizzera, Belgio, Cina, U.S.A., Norvegia, Danimarca e Italia, avranno i filettori puntanti su Castiglion Fiorentino. 

Condividi l’articolo