Ieri quattro incidenti e due morti nell’Aretino

E’ stata una giornata drammatica. Quella trascorsa ieri sulle strade aretine, è stata una una delle peggiori dell’anno con 4 incidenti da brivido e due persone decedute. Incidenti che hanno colpito gli aretini, increduli di fronte a tali drammi. E i dubbi sulla sicurezza delle strade aretine si moltiplicano, in particolare quando ci si trova di fronte a giornate come ieri, con il maltempo che imperversa. Il primo drammatico schianto è avvenuto ieri mattina, alle 10,30, alle porte di Arezzo.  Poche ore dopo le sirene del 118 e quelle dei vigili del fuoco hanno risuonato di nuovo. Questa volta nelle strade del Casentino, per un incidente avvenuto tra Calbenzano e Santa Mama. Sempre in Casentino, un’altra tragedia sfiorata la mattina stessa. Erano le 8,40 quando a Subbiano, in viale Europa, un 74nne in bicicletta è stato travolto da un camion.E per chiudere la giornata il quarto incidente, in serata, ancora una volta in città. Nessun morto o ferito, fortunatamente.

Condividi l’articolo

Vedi anche: