Colpo alla sagra della tagliata di Agazzi

Nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 agosto i malviventi hanno svuotato il chiosco delle bibite. Hanno preso tutto quel che potevano: le monete in cassa, circa 150 euro in totale, e poi la macchinetta per il caffè, le cialde non ancora utilizzate, alcune bottiglie di liquori. Uno sfregio alla manifestazione e anche un duro colpo dal punto di vista economico, visto che l’ammontare del bottino è di circa 2mila euro.

Condividi l’articolo