Giostra alla Colombina. Porta Santo Spirito vola in Piazza Grande, Scortecci si esalta in sella a Napoleone

Vince Porta Santo Spirito. Il sigillo lo mette sul pomodoro Gianmaria Scortecci che in sella al suo Napoleone fa la differenza nella giostra di settembre. Per il cavaliere della colombina doppia soddisfazione visto che anche nella prima carriera aveva centrato il cinque. Elia Cicerchia è stato costretto a ripetere la carriera, colpendo due volte il 4.Nello spareggio Scortecci si è superato, battendo nel duello finale vanneschi di Porta Crucifera. Fuori dai giochi a sorpresa sant’Andrea a cui non è servito il 5 di Vedovini per salvare le legittime ambizioni. Porta del Foro non è andata oltre il doppio 4mentre porta Crucifera ha perso la giusta traiettoria proprio nello spareggio. 

Condividi l’articolo