Tenta furto ma viene scoperto. Donna rischia di essere investita

Sorpreso mentre ruba dentro l’auto di una 55enne, poi tenta di investirla con la propria. Così un 31enne, tunisino, è stato arrestato per rapina impropria dai carabinieri. È accaduto a Levane (Arezzo). L’uomo stava portando via alcuni oggetti dall’auto quando è arrivata la proprietaria che ha protestato per il furto che il tunisino le stava facendo. A quel punto l’uomo è salito nella propria auto, ha acceso il motore e ha dato gas tentando di investire la donna. La malcapitata ha dato subito l’allarme, sono intervenuti i carabinieri e l’uomo è stato rintracciato e arrestato.

Condividi l’articolo