Ciclista indiano investito e ucciso

Giovane ciclista di origine indiana muore investito da un’auto. E’ accaduto questa notte alle 2.20 a Sansepolcro lungo la strada senese aretina. Secondo la ricostruzione dei carabinieri della tenenza locale una Fiat Panda ha investito quattro giovani di origine indiana che stavano pedalando in bicicletta uccidendone uno. La vittima è un operaio di 34 anni arrivato a Sansepolcro per lavori stagionali agricoli. Per lui, nonostante l’immediato soccorso da parte del 118, non c’è stato niente da fare. Ferito un connazionale ricoverato all’ospedale di Arezzo, illesi gli altri due. Fra le cause all’origine dell’incidente, la nebbia che in quel momento gravava sul posto.

Condividi l’articolo

Vedi anche: