Capuano in cattedra, parla di tattica agli allenatori aretini

“Dispongo la squadra a specchio Preferisco giocare con il trequartista di strappo-Ai giocatori chiedo la massima attenzione sulle palle inattive”, i codici calcistici di Capuano hanno trovato il giusto spazio nel corso della serata organizzata dalla sezione aretina degli allenatori. A salutare l’ospite Franco Galantini, presidente dell’associazione. Non era una  serata facile quella di ieri sera dopo il caso Sperotto che ha proiettato Capuano sul frullatore mediatico. Il trainer è sembrato più rilassato. Non ha rilasciato dichiarazioni dirette, ma ai colleghi ha confessato che negli ultimi giorni, per laprima volta, non è riuscito a preparare la partita come avrebbe voluto.

Condividi l’articolo