Lutto, ci ha lasciato Miro Scatizzi

Ci ha lasciato Casimiro Scatizzi, per tutti Miro. Aveva 83 anni. Ex bandiera di un Arezzo ancora romantico e povero, totalizzò 73 presenze con 33 gol all’attivo. Attaccante esterno,ala  molto intraprendente, Scatizzi veniva da quella Fiorentina con cui non aveva mai reciso il suo legame visto che per tanti anni ha svolto il ruolo di osservatore e talent scout. Non è un caso che di recente sia stato premiato come l’osservatore più longevo della società gigliata. Con Arezzo il suo legame è stato indissolubile. Ad Arezzo si è sposato, ha avuto dei figli e ha trovato lavoro, impiegato in un ente previdenziale. Il calcio è stato la sua vita. Lascia la moglia e cinque figli. (Nella foto Scatizzi premiato in occasione di un cerimonia del Cavallino d’Oro).

Condividi l’articolo