Coingas, Staderini lascia l’incarico di amministratore unico

Sergio Staderini lascia l’incarico di amministratore unico di Coingas, la società pubblica che si occupa dell’energia nel contesto aretino e che costituisce un terzo del capitale che da corpo a Estra, la più grande multiutility non solo della Toscana, ma dell’Italia centrale. Giovedi prossimo, alle 10, è stata convocata l’assemblea dei sindaci che dovrà nominare il nuovo amministratore, scelta che si è resa obbligatoria, visto il passo indietro che è stato fatto da Sergio Staderini. Scelta che non ha contrasti politici, ma solo motivazioni di carattere personale, che hanno reso impossibile il suo compito all’interno della società.

Condividi l’articolo

Vedi anche: