Maurizio Lastrico allo Spina

Attore, comico, autore e poeta. Da Zelig a Don Matteo, Maurizio Lastrico porta sul palco tutto il suo vissuto in un’esplosione di energia e comicità teatrale. A Castiglion Fiorentino presenterà i suoi celebri endecasillabi danteschi sulle “sfighe” quotidiani inframezzati da esilaranti monologhi sull’attualità e sui pregiudizi umani. Un artista a “tuttotondo” che trova nel contatto col pubblico l’esplosione più vera della sua creatività: Maurizo Lastrico conduce, con abilità e simpatia, un irresistibile gioco comico. L’appuntamento è al teatro Spina alle 21.15 domenica 10 febbraio. 

Condividi l’articolo