Non paga il pieno e morde poliziotto, arrestato

Fa il pieno di gasolio in autostrada senza pagare, ma viene scoperto e arrestato dalla Polstrada di Battifolle. Si tratta di un uomo di 24 anni, originario di Castellammare di Stabia. L’episodio è accaduto lo scorso fine settimana, presso l’area di servizio Arno Ovest, dove l’uomo si era fermato per rifornire il suo carro attrezzi, con cui stava trasportando un’auto verso Roma.

Dopo avere messo 90 euro di gasolio si è allontanato, lasciando di sasso il benzinaio che ha dato l’allarme.

La centrale operativa della Polstrada ha dirottato all’inseguimento del mezzo una pattuglia di Battifolle. Il ladro è stato fermato dopo alcuni chilometri. Il 24enne ha cercato di ingerire una dose di marijuana, e per ostacolare i poliziotti che glielo stavano impedendo, ha iniziato a dimenarsi. Prima di essere fermato, ha azzannato la mano di un poliziotto, uscito indenne solo perché indossava i guanti di ordinanza. Gli agenti lo hanno arrestato, sequestrandogli il carro attrezzi e la marijuana.

Condividi l’articolo

Vedi anche: