Porta del Foro: due Giostre di squalifica per chi ha gettato terra sulla lancia

Due giornate di squalifica per chi ha gettato terra durante la cerimonia di consegna della lancia.
La decisione è quella presa dal Quartiere di Porta del Foro che, come già annunciato nelle settimane passate, non intende farla passare liscia ai figuranti che hanno avuto comportamenti inadeguati al termine della 131esima edizione della Giostra del Saracino. “Abbiamo deciso che per due giornate non potranno indossare i nostri colori – spiega il rettore di Porta del Foro, Francesco Fracassi – dunque, le persone che hanno compiuto quel gesto non potranno vestirsi né per l’edizione di agosto né per quella di settembre. La ‘pena’ è identica a quella del nostroMaestro d’Armi (per il capitano Dario Tamarindi invece una Giostra di squalifica). Abbiamo ben chiaro chi sono i quartieristi che hanno lanciato la terra. Sappiamo che tipo di comportamento hanno tenuto in quei minuti. 

Condividi l’articolo