Amministrative, il quadro aretino vede i ballottaggi nei centri più grossi

E’ ballottaggio per i centri più grossi della Provincia. Tra due settimane i cittadini di Cortona e San Giovanni Valdarno saranno chiamati ancora alle urne nel faccia a faccia tra Andrea Bernardini (CentroSinistra) e Luciano Meoni (Centro Destra) nella città etrusca, mentre all’ombra della Torre di Arnolfo si sfideranno Valentina Vadi (Pd-centro Sinistra) e Francesco Carbini (Area Civica). Vediamo il quadro dei sindaci eletti. A Subbiano vince Ilaria Mattesini, a Castiglion Fibocchi Marco Ermini riporta il centro destra al governo della giunta, a Castiglion Fiorentino confermato Mario Agnelli civico di centro destra, a Foiano conferma per Francesco Sonnati del centro sinistra, a Lucignano vince e si conferma Roberta Casini del centro sinistra, a Marciano vittoria per Maria De Palma che sovverte il quadro delle Europee che davano il centro destra in netto vantaggio. A Talla confermata Eleonora Ducci del centro sinistra, a Ortignano Raggiolo vince Emanuele Ceccherini della lista civica orientata al centrodestra. A Badia Tedalda l’unico candidato Alberto Santucci conferma il quorum. A Bucine vittoria per Nicola Benini del centro sinistra. A Castelfranco- Piandisco’ riconfermato Enzo Cacioli del centro sinistra. A Cavriglia riconfermato Leonardo degli Innocenti Degli o Sanni, A Chiusi Verna Giampaolo Tellini raggiunge il quorum ed è sindaco. Moreno Botti confermato a Loro Ciuffenna. In Valtiberina netta affermazione di Alfredo Romanelli a Monterchi che lascia le briciole al suo avversario Lorenzo Minozzi. Per Romanelli un voto plebiscitario per la conferma del suo mandato. A Pieve Santo Stefano vince il centro destra con Claudio Marcelli, che diventa sindaco full time, dopo essere stato il vice di Albano Bragagni per 10 anni.  Carlo Toni si conferma a Poppi così come Sergio Chienni a Terranuova. A Chitignano netta affermazione per Valentina Calbi. A Castelfocognano vince, dopo anni di opposizione, Lorenzo Ricci del centro destra. A Bibbiena vittoria per Filippo Vagnoli che ha la meglio sui due candidati del centro sinistra galastri e Rossi.  A Pratovecchio Stia confermato Nicolo Caleri. Raggiunto il quorum a Sestino da Franco Dori. A Castel San Niccolo’ vince Antonio Fani, battuta Manola Valbonesi del centrosinistra. A CastelSan Niccolo’ un brutto segnale per l’assessore regionale Ceccarelli che per anni è stato sindaco del centro casentinese. Nel complesso il centrodestra porta in dote le vittorie a Castiglion Fibocchi, Castiglion Fiorentino, Monterchi, Pieve Santo Stefano, CastelFocognano, CastelSanNiccolo’. Rispetto alla mandata precedente perde Subbiano che va ad una civica (Ilaria Mattesini) che aveva anche l’appoggio del Pd. A Bibbiena si conferma la strada segnata dalle giunte Bernardini con il Pd all’opposizione. 

Condividi l’articolo

Vedi anche: