Truffe alla SisalPay di sansepolcro, denunciato un fiorentino

Gli uomini del Commissariato di Ps di Sansepolcro hanno denunciato un 70enne originario di Firenze, autore di una truffa aggravata ai danni di un ricevitoria Sisal di un supermercato di Sansepolcro. Scoperto un congenialiemeccanismo fraudolento che gli permetteva la riscossione  indebita tramite transazioni delle varie operazioni fatte dalla stessa ricevitoria. L’uomo si spacciava per falso funzionario della Sisal e in giorni diversi, riusciva a mettere le mani sugli introiti facendo credere che tutto venisse svolto come se fosse una carta prepagata. L’esercente una volta accortosi del danno, non poteva più fermare la cosa. Dalla lettura dei tabulati gli uomini dell’anticrimine hanno scoperto la truffa. Per l’uomo è scattata la denuncia.

Condividi l’articolo