Maturità al via: tremila aretini impegnati. Sorpresa Caproni nel tema

Al via gli esami di maturità: circa 500 mila gli studenti (3mila nell’aretino), impegnati nella prova scritta di italiano, uguale per tutti. Fra le tracce proposte dal ministero, l’analisi del testo riguarda un brano di Giorgio Caproni; il saggio breve in ambito artistico-letterario si occupa di idillio e minaccia nei confronti della natura. Altri argomenti da sviluppare sono quello dei Disastri e ricostruzione; e la robotica e le nuove tecnologie nel mondo del lavoro. Tra le tracce, anche il miracolo economico italiano del dopoguerra e il tema di attualità sul progresso. Secondo un sondaggio di Skuola.net quasi 3 studenti su 5 hanno trascorso in bianco le ore precedenti l’esame. A stemperare la loro ansia la diretta-fiume del portale: circa 210 mila maturandi hanno partecipato all’evento web live Notte prima degli esami.

Condividi l’articolo