Ferrario, due turni di stop

La Lega ha stabilito date e orari delle partite che vanno dalla settima alla sedicesima giornata di campionato. Il girone A, come noto, giocherà sempre di domenica (salvo anticipi e posticipi televisivi) fino a febbraio. Da marzo a maggio invece le gare si disputeranno al sabato. Questo il programma delle partite dell’Arezzo:

Domenica primo ottobre: Alessandria-Arezzo ore 16.30; Mercoledì 4 ottobre: Arezzo-Pontedera ore 20.30 (turno infrasettimanale); Domenica 8 ottobre: Livorno Arezzo ore 20.30; Domenica 15 ottobre: Arezzo-Olbia ore 14.30; Domenica 22 ottobre: Monza-Arezzo ore 16.30; Domenica 29 ottobre: Arezzo-Viterbese ore 20.30; Domenica 5 novembre: Riposo; Mercoledì 8 novembre: Gavorrano-Arezzo ore 20.30 (turno infrasettimanale); Domenica 12 novembre: Arezzo-Pro Piacenza ore 16.30; Domenica 19 novembre: Arezzo-Cuneo ore 14.30; Domenica 26 novembre: Siena-Arezzo ore 20.30.

Il giudice sportivo ha squalificato Ferrario per due giornate. Il difensore amaranto è stato espulso durante la gara con la Lucchese, con il rosso diretto, dopo il fallo su Bortolussi. Salterà quindi la trasferta di Alessandria e il turno infrasettimanale con il Pontedera.

Pavanel lo riavrà a disposizione a Livorno.

Condividi l’articolo