Ciclista cade in un fosso, lo trovano con whatsapp

Un ciclista di 41 anni è stato recuperato dai vigili del fuoco di Arezzo e trasportato com l’elicottero Pegaso all’ospedale di Siena dopo essere caduto in un fosso in aperta campagna nella zona di Antria. L’uomo ha chiamato i soccorsi ed è stato individuato grazie alla posizione inviata da whatsapp. Ha riportato traumi alle spalle, al torace, ad una clavicola. Sempre in mattinata, un 31enne è stato investito da un’autovettura in via Mino da Poppi ad Arezzo. Si trova al San Donato per ferite ad una spalla, alle gambe e all’addome.

Condividi l’articolo