La stagione del Bsc Arezzo si apre con la Winter League

La stagione del baseball aretino prende il via con la Winter League Toscana. Il campionato indoor regionale vedrà confrontarsi a Firenze nove squadre della categoria Ragazzi che proveranno a contendersi la vittoria finale e, tra queste, i grandi favoriti sono proprio i ragazzi campioni in carica del Bsc Arezzo, detentori del titolo del 2015. Le società partecipanti sono state divise in tre gironi all’italiana, con partite spalmate in tre weekend che assegneranno il passaggio alle semifinali: l’esordio degli aretini è in programma domenica 14 febbraio contro le Nuove Pantere Lucca e il Siena Baseball. Il Bsc Arezzo, allenato da Pierangelo Omarini, ha chiuso lo scorso anno in crescita inanellando tanti grandi successi nei tornei internazionali delle Tuscany Series e nella Coppa Toscana che l’hanno consacrato ai vertici della regione, dunque l’ambizione è di dar continuità a questa fase di sviluppo con l’obiettivo di festeggiare una nuova vittoria nella Winter League che aprirebbe le porte alla successiva fase nazionale. I Ragazzi rappresentano infatti uno dei principali motivi d’orgoglio della società di via Simone Martini che, negli ultimi anni, ha puntato fermamente sul settore giovanile e che ha ricostituito un promettente gruppo di atleti che hanno già meritato convocazioni nelle rappresentative regionali e nazionali. «Questi bei risultati – spiega il presidente Alessandro Fois, – soni frutto della passione e della competenza di Omarini, uno dei tecnici più stimati del panorama nazionale che ha fatto crescere intere generazioni di talenti del baseball aretino. La Winter League rappresenterà una preziosa occasione di confronto per vedere i frutti del lavoro svolto negli ultimi mesi e per individuare gli obiettivi del resto dell’anno: l’ambizione è di provare a bissare il successo ottenuto nel 2015, con la convinzione di aver le carte in regola per riuscire nell’impresa e per poter iniziare la nuova stagione nel migliore dei modi».

Condividi l’articolo