Spacca le porte blindate e fugge da concessionaria con un’auto, arrestato dalla polizia

E’ entrato in una nota concessionaria di Arezzo poi, dopo essere salito su un’auto, è fuggito sfondando due porte a vetro blindate ma è stato intercettato e arrestato dalla polizia. L’uomo, un 29enne romeno con precedenti, è entrato in azione ieri pomeriggio quando si è presentato presso la concessionaria, ha trovato le chiavi di un’auto in consegna e si è allontanato a tutto gas sfondando una porta e scappando lungo il raccordo autostradale. La prontezza del personale ha tuttavia permesso che il 29enne venisse intercettato da una pattuglia della polizia e dopo un tentativo di fuga arrestato. Oggi il romeno è comparso davanti al giudice Lucia Faltoni e al pm Bernardo Albergotti. Per lui convalida dell’arresto e divieto di dimora nel comune di Arezzo in attesa del processo previsto per il 25 agosto.

Condividi l’articolo