Tentano assalto al Bar Gialloverde. Scatta allarme, banditi bloccati a Sansepolcro

Nuovo assalto al Bar Gialloverde di Le Ville Monterchi. Ma stavolta l’allarme ha messo in fuga i male intenzionati che hanno pagato a caro prezzo il loro tentativo. Tutto è successo intorno alle tre di questa mattina. La tecnica è sempre la stessa. Con piede di porco si cerca di forzare la porta l’ingresso.Nonostante le telecamere, i ladri hanno cercato di entrare, ma appena hanno iniziato il loro “lavoro”, la sirena è iniziata a funzionare. Il proprietario, che dorme sopra il Bar, si è subito svegliato e non ha fatto in tempo ad affacciarsi che i ladri erano già entrati in un’auto con motore acceso, pronta per eventuali emergenze. Il Bar Gialloverde non è nuovo a visite dei ladri. Nel mirino sigarette e gratta e vinci. Meno le slot visto che dopo i recenti furti il proprietario, lascia ben visibile la cassetta vuota del cambio monete. Subito sono entrati in azione i carabinieri. Le riprese del circuito telveisivo stavolta sono state di grande aiuto. Infatti i ladri, a bordo di una Polo sono stati bloccati a Sansepolcro da una pattuglia in servizio nella zona. Prima della fermata a Le Ville avevano colpito ad Arezzo in due posti distinti. Dentro l’auto sono stati trovati gli oggetti trafugati oltre che del danaro.

Condividi l’articolo

Vedi anche: