Monterchi, ciclista cade, batte la testa e muore

Tragedia a Monterchi dove un ciclista è morto in seguito ad una caduta dalla sua bicicletta. Si tratta di un turista olandese. Nel cadere l’uomo ha battuto violentemente la testa ed è andato in arresto cardiaco. I presenti hanno tentato di utilizzare il defibrillatore del paese prima dell’arrivo del 118. Sul posto sono arrivati l’automedica, l’ambulanza con defibrillatore ma non c’è stato nulla da fare. Il cuore dello sfortunato ciclista non ha mai ripreso a battere. Inutile l’arrivo del Pegaso, chiamato dal 118 per trasportare l’uomo in un centro specializzato. L’uomo aveva 58 anni.

Condividi l’articolo