Calcit dona strumenti medici a ortopedia

Il Calcit dà una mano all’ortopedia dell’ospedale San Donato di Arezzo. Tre apparecchi per la riabilitazione del ginocchio, del valore di 8.600 euro, sono stati infatti consegnati ai responsabili del reparto. I tre apparecchi saranno utilizzati per la fisioterapia passiva e per il recupero della funzionalità articolare. Il reparto di ortopedia, che conta ventiquattro posti letto di degenza ordinaria, quattro posti di day hospital e tre posti per la neuro riabilitazione funzionale, effettua oltre 1.700 interventi chirurgici specialistici l’anno.

Soddisfatti il presidente del Calcit, Giancarlo Sassoli, e il primario del reparto, Patrizio Caldora.

Condividi l’articolo

Vedi anche: