La Fondazione Graziella dona due moto-taxi alle famiglie del Niger

Un aiuto umanitario da Arezzo al Niger per garantire un futuro alle famiglie in difficoltà. La Fondazione Graziella – Angelo Gori ha rinnovato il proprio impegno verso uno dei Paesi più poveri e insicuri del continente africano attraverso una serie di donazioni indirizzate ad alcuni progetti nel comune rurale di Dosso che, coordinati dal parroco missionario don Davide Scalmanini, hanno l’obiettivo di creare nuove opportunità lavorative. Uno dei più recenti impegni della onlus aretina è stato orientato all’acquisto di due moto-taxi che sono state fornite gratuitamente a famiglie in situazioni di grave povertà per la sussistenza quotidiana, favorendo così forme di guadagno attraverso l’avvio di nuove attività commerciali.

Condividi l’articolo