Sanità: polo di rilevanza europea alla Gruccia per l’uretra

Un polo di rilevanza europea a Montevarchi. E’ quello relativo alla Chirurgia ricostruttiva dell’Uretra, uno dei fiori all’occhiello della Asl Toscana sud est, destinato a diventare centro di formazione per conto della Società Italiana di Andrologia. Il polo è guidato da Giuseppe Romano, direttore della UO Urologia di Montevarchi e responsabile andrologico alla Pma di Cortona.In un anno sono circa 250 i casi, da tutta Italia, di intervento per restringimento o rottura del canale. “E’ un problema importante perché si arriva al punto che, per questo restringimento, l’urina ha difficoltà a transitare e lo stesso vale per lo sperma – spiega il direttore Romano – Di solito interveniamo su ragazzi giovani che, o sono nati con questa malformazione oppure  riportano il trauma in seguito a caduta o incidente”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: