Ripulito il torrente Faltognano a Capolona

A Capolona, l’area in cui sono stati cumulati oggetti di ogni tipo, si presenta così. I rifiuti ripescati nel torrente Faltognano sono stati completamente rimossi grazie alla task force tra il Consorzio di Bonifica Alto Valdarno e il Comune, che si è attivato per consentire una rapida rimozione del materiale, rinvenuto durante l’opera di manutenzione del corso d’acqua. “Le immagini del degrado sono state rimosse ormai da cinque mesi – da quando è stato completato lo sfalcio dell’erba e il diradamento delle piante per migliorare il deflusso dell’acqua – ma entreranno a far parte del “libro bianco” che ANBI Toscana si prepara a predisporre per denunciare la difficile situazione che “emerge” quotidianamente nel corso degli interventi realizzati dai Consorzi di Bonifica”, spiega il Direttore Generale Francesco Lisi.

Condividi l’articolo

Vedi anche: