Egiziano Andreani plaude ai risultati turistici centrati da Comanducci

“Un plauso all’amministrazione comunale e all’assessore Marcello Comanducci nello specifico per i risultati raggiunti in termine di presenze turistiche. Gli ultimi dati diffusi dimostrano un trend positivo che, sono certo, prenderà ulteriore slancio grazie all’azione delle Fondazioni di recente costituzione. Strumenti gestionali più snelli che potranno agire di conseguenza con la necessaria dinamicità in un settore che potrà essere un ‘nuovo oro’ per il futuro.Come si dice: l’appetito vien mangiando e allora perché non sfruttare il momento positivo con una ciliegina sulla torta? E questa potrebbe essere un evento legato alla presenza della Chimera durante il 2019. Presenza temporanea ma auspicata, come richiesta peraltro da un mio atto di indirizzo approvato a larga maggioranza dal Consiglio Comunale. Un ritorno a casa dovuto, visto che artefici aretini l’hanno forgiata e da quel momento è diventata il simbolo della città in tutto il mondo.Inutile ricordare ulteriormente la valenza del bronzo etrusco e il suo pregio, noti a tutti. Va aggiunto però che in questo momento, mentre si discute anche di candidature Unesco per Arezzo, assieme ad altre città ‘etrusche’, ricordare che la Chimera è stata forgiata qui assume un bel significato”.

Condividi l’articolo