26 bidoni di gasolio al nero trasportati in A1, camionista denunciato

La Polizia Stradale di Arezzo ha denunciato un camionista polacco che stava trasportando gasolio di contrabbando. L’uomo viaggiava su un tir che ha attirato l’attenzione per il forte odore di gasolio che emanava. Dai documenti è risultato che il mezzo trasportava olio industriale, caricato a Francoforte e diretto a Caserta. Gli investigatori hanno chiesto spiegazioni all’uomo, di trentasette anni che non ha saputo dare spiegazioni. Gli agenti hanno così scoperto il telone trovando 26 bidoni pieni di gasolio trasportato al nero. La polizia stradale ha denunciato l’uomo per contrabbando e trasporto non autorizzato di materiale infiammabile.

Condividi l’articolo

Vedi anche: