Chiusa la trattattiva tra sindacati e Direzione Asl Toscana Sud, siglata intesa, Cgil soddisfatta

Soddisfazione è stata espressa dalla Cgil sezione sanità per un intesa con la direzione dell’Asl Toscana Sud .Un lungo e complicato lavoro di trattativa con l’Azienda ci ha portati a concludere – recita la nota – un accordo che mettesse in garanzia l’erogazione delle quote di acconto sulla produttività per tutto il personale del comparto della Azienda USL Sud Est Toscana, che come noto, trattandosi di quote variabili, non erano affatto scontate. Si è inoltre sottoscritto un regolamento aziendale sull’accesso agevolato alla mensa per tutto il personale in servizio, mantenendo peraltro la possibilità di fruizione a lavoratori e lavoratrici di Ditte e Cooperative esterne che operano per la USL SUD EST. Altra importante intesa è stata raggiunta sulla mobilità esterna, che sarà gestita in due modalità: una riguarderà personale specialistico, per il quale sarà previsto un colloquio con giudizio di idoneità. L’altra tutto il restante personale, per il quale sarà stilata una graduatoria in base a requisiti generali (es. anzianità).

Condividi l’articolo