La Chimera Nuoto è terza al trofeo Garuglieri

La Chimera Nuoto centra il terzo posto al decimo trofeo “Garuglieri” di Firenze. La manifestazione ha visto scendere in vasca ventotto atleti del settore giovanile provenienti dalle piscine di Arezzo e di Foiano della Chiana che, accompagnati da Marco Licastro, si sono confrontati con i coetanei di ventidue squadre dalla Toscana e da altre regioni, e hanno meritato un totale di ventun medaglie (nove ori, due argenti e dieci bronzi). Questo bel palmares ha permesso alla Chimera Nuoto di piazzarsi ai vertici di molte gare e di salire sul podio del trofeo. A spiccare sono stati soprattutto Matteo Vasarri del 2004 e Isabella Trojanis del 2003.

Condividi l’articolo