Evade dal carcere, ripreso ad Arezzo “grazie a falso” incidente

40enne evaso da Firenze trovato per terra ferito ad Arezzo,  finisce in carcere dopo essere stato curato in ospedale. L’uomo era stato ritrovato abbandonato per strada privo di sensi. Quando la Polizia Municipale è arrivata tutti credevano che fosseper un incidente. E invece l’uomo era in stato di overdose, scaricato da qualcun altro. Dopo gli accertamenti gli agenti hanno scoperto che l’uomo doveva stare in carcere perchè non era rientrato da un permesso premio. Dopo le medicazioni l’uomo è tornato dove doveva essere. Ora si sta indagando su chi lo ha messo in quella condizione.

Condividi l’articolo