Una targa per Petri a Castiglion Fiorentino

A 13 anni dalla sua tragica scomparsa resta ancora grande il ricordo del sacrificio di Eamanuele Petri, ucciso nel tratto ferroviario tra Arezzo e Castiglion Fiorentino dalla Br. Stamani il gruppo facebook dei poliziotti in pensione ha omaggiato la vedova Alma e il fratello Leopoldo di una targa che ricorda la morte di un poliziotto che stava facendo solo il suo dovere. La cerimonia si è svolta nella sala conisigliare di Castiglion Fiorentino.

Condividi l’articolo