Litigio al Trasimeno ferito un cortonese

Un litigio pagato a caro prezzo per un cortonese ieri al lago Trasimeno. Nella rissa infatti il giovane ci ha rimesso il naso che è stato preso a morsi dall’altro protagonista della vicenda, un ristoratore dell’Isola maggiore. Quest’ultimo sarebbe passato con il motoscafo ad una velocità troppo sostenuta nella zona dove il cortonse praticava il surf. I due si sono poi incontrati sul pontile. Qualche parola di troppo e poi il diverbio culminato con il morso al naso in stile Tyson. Ilgiovane è stato costretto a medicarsi all’ospedale della Fratta. Sul fatto indagano i carabinieri di Tuoro.

Condividi l’articolo

Vedi anche: