Il Giro saluta la Toscana: da Anghiari la cartolina più bella

Il Giro d’Italia saluta la Toscana. Dopo la straordinaria tappa che si è conclusa ad Arezzo e che ha portto alla vittoria con tanto di maglia rosa per il lombardo Brambilla, la carovana si sposterà in Emilia con traguardo a Sestola nell’Appennino Tosco-Emiliano. Sono stati due giorni di grande intensità e tanti bei momenti. Sicuramente il passaggio da Anghiari lungo lo strappo della Ruga resterà la cartolina più bella.

Condividi l’articolo