La Lilt partecipa alla festa della buona alimentazione

L’alimentazione è la prima forma di prevenzione oncologica, dunque l’educazione alimentare va promossa fin dai primi anni di vita. Con questa consapevolezza, la sezione di Arezzo della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori ha da sempre sostenuto l’attività portata avanti dalla Banda Piccoli Chef per insegnare ai bambini e alle loro famiglie quelle corrette abitudini nutrizionali che favoriscono il benessere e la buona salute. Questo legame sarà ribadito giovedì 26 gennaio in occasione dell’evento “Le radici di un sogno che cresce” che, ospitato dalle 17.00 dalla Sala dei Grandi della Provincia, proporrà tutto un pomeriggio di festa dedicato alla buona alimentazione. La Lilt sarà presente con il suo presidente Ivan Cipriani Buffoni per ribadire l’importanza dell’operato della Banda Piccoli Chef al servizio della città di Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: