Ruba gasolio arrestato

Ruba 150 litri di gasolio ad un’azienda agricola aretina, arrestato dalla polizia. L’uomo, un 58enne residente a Castiglion Fiorentino è stato fermato dagli agenti delle Volanti della Questura di Arezzo per un normale controllo e proprio nel corso dell’ispezione dell’autovettura, all’interno del bagagliaio, sono state trovate alcune taniche di gasolio. Insospettiti anche dalla segnalazione del proprietario di una azienda agricola che, poco prima, aveva denunciato di aver subito il furto di gasolio agricolo, asportato da una autocisterna all’interno della propria azienda agricola, gli agenti hanno approfondito gli accertamenti appurando che la proprietà del carburante era proprio dell’imprenditore che ne aveva denunciato il furto.  L’arrestato è stato anche denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica, accertata con etilometro con l’ausilio di una pattuglia della Polizia Municipale di Arezzo

Condividi l’articolo