Operazione della Forestale, una denuncia

Gli agenti dei comandi della Forestale di Badia Tedalda e Sansepolcro hanno sequestrato un cantiere stradale lungo la strada regionale 258 Marecchia, denunciando il responsabile della ditta esecutrice dei lavori per avere abbattuto un’area boscata in assenza dell’ autorizzazione paesaggistica. Per realizzare il nuovo tracciato della regionale era stato effettuato il taglio del bosco limitrofo alla strada esistente, taglio che aveva interessato nel complesso una superficie pari a 1200 metri quadrati. Gli agenti hanno provveduto a verificare che per effettuare il disboscamento fosse stata rilasciata la necessaria autorizzazione ai fini paesaggistici, ma dal controllo è emerso che tale autorizzazione non era stata richiesta. Il sequestro del cantiere è stato convalidato. 

Condividi l’articolo