Sirigne vicino alla scuola Margaritone, Casa Pound ripulisce

Ieri pomeriggio i militanti aretini di CasaPound hanno ripulito la zona dei giardini davanti alla scuola Media Margaritone, in Via Tricca, dalle numerose siringhe usate e dal generale stato di degrado in cui versava l’intera area” – dichiara Francesco Campa, responsabile aretino di CasaPound – dopo che ci sono arrivate negli ultimi giorni numerose segnalazioni sullo stato di degrado in cui versava l’area verde di Via Tricca, situata proprio davanti all’istituto Margaritone. Non è la prima volta che facciamo riqualificazioni di questo tipo, e non nemmeno è la prima volta che durante le nostre azioni ci imbattiamo in siringhe usate, lacci emostatici e altro materiale usato da tossicodipendenti. Spettacoli di questo tipo sono sempre indegni, ma crediamo che questa situazione di degrado sia ancora più grave delle molte altre presenti nel territorio aretino, perché situata nelle immediate vicinanze di una scuola media, frequentata giornalmente da centinaia di ragazzi”.”Riteniamo che sia comunque dovere dell’amministrazione comunale intervenire quanto prima – conclude Campa – per risolvere la situazione: non basta ripulire la zona per far scomparire il problema. Sappiamo bene che non si può pensare di risolvere la situazione rimuovendo da terra l’ultimo prodotto di un sistema marcio fino al midollo, però questo gesto vuole essere un punto di partenza, una scossa per l’amministrazione comunale e per la Prefettura perché prendano in mano al più presto una situazione incresciosa e pericolosa per la sicurezza dei giovani studenti”.

Condividi l’articolo