Evento della Fit Boxe Academy ad Arezzo

Le premesse ci sono tutte perché sia un grande evento. I 100 sacchi a disposizione sono andati tutti esauriti ed è iniziata anche la lista delle riserve. Tutti appassionati di Fit Boxe di Arezzo e di altre province che domenica 6 marzo avranno la possibilità di passare un’intera mattina di sport e divertimento, davvero diverso, di sicuro molto energico. Nella palestra ex Inadel di Via Leone Leoni ci sarà la convention della Fit Boxe Academy, la prima con la tecnologia ‘silent action’. E per l’occasione ad Arezzo ci saranno i maestri nazionali, Mario di Loreto, vice presidente dell’Accademia e Salvatore d’Angeli ehe raggiungeranno l’istruttore riconosciuto Andrea Barbini, socio della palestra Space e organizzatore dell’evento aretino.

Il programma della convention prevede tre lezioni diverse per i 200 iscritti, alle 10:30 con il Ve&Ring, tecnica specifica studiata e diffusa da Di Loreto come spiega il sito della Fit Boxe Academy: “E’ una metodologia originale ed innovativa pensata, creata e strutturata da Mario Di Loreto e presentata in anteprima mondiale a Rimini Wellness 2014 che unisce l’efficacia allenante delle tecniche degli sport da combattimento alla semplicità dei movimenti naturali e classici del fitness, sfruttando spazio e direzioni. Il programma, unico al mondo, è frutto di anni di studio e di percorsi esponenziali di Mario Di Loreto nel campo del Fitness, avvalendosi della supervisione e della grande competenza nel settore di Sabino Vanni (attuale presidente dell’associazione.)”

Alle 11:30 sarà il momento della Boxe&Bo, per poi finire con un modulo di Fly&boxe grazie a due appendici mobili, detti target, uniti fra di loro ed applicati al sacco per mezzo di una molla elastica.

Condividi l’articolo