Paracadutista perde traiettoria e finisce presso la piscina del Giotto. Salvo per miracolo!

Si era da poco lanciato con il suo paracadute sulle spalle, ma qualcosa è andato storto, di sicuro la rotta, sospinta dal vento. Il volo di un paracadutista di 38anni è finito dentro la struttura del Tennis Giotto, nei pressi della piscina. L’atterraggio problematico ha provocato un trauma toracico e addominale all’uomo.Immediati sono scattati i soccorsi. Al circolo del tennis sono arrivate ambulanza e automedica, mentre è stato allertato anche l’elisoccorso Pegaso della Regione Toscana che lo ha preso in carico per trasportarlo all’ospedale fiorentino di Careggi in codice giallo.

Condividi l’articolo