Strade regionali, 750.000 euro ad Arezzo

La regione Toscana interviene per rendere più sicure le strade regionali in carico alle province e alla città metropolitana. Lo fa con 2 milioni e 249 mila euro, destinati ad investimenti di manutenzione straordinaria capaci di migliorare anche la sicurezza stradale e risolvere così le situazioni più critiche segnalate dagli stessi enti. Il provvedimento, oltre a Firenze, interessa i territori di sei province.

Alla provincia di Arezzo sono destinati 746.739 euro. Le strade interessate per alcuni tratti sono la Sr 69 di Val d’Arno e la 70 della Consuma, ma anche la 71 Umbro casentinese e la 258 Marecchiese. 

Condividi l’articolo