Delitto Sansepolcro, si stringe il cerchio

Si stringe il cerchio per il delitto di Sansepolcro. I carabinieri sembrano essere sulla pista buona. Dopo quasi due mesi di indagini il punto di svolta è in dirittura d’arrivo. In questo periodo oltre 200 le persone messe sotto controllo. Sarà decisiva la prova del Dna. Intanto sembra esserci un testimone. Ma su questo vige il più stretto riserbo.

Condividi l’articolo