Scoperte evasioni fiscali per oltre 600mila euro

Scoperte dalla Guardia di Finanza evasioni fiscali per oltre 600mila euro nel settore agrituristico. Nei guai dopo i controlli 30 società e persone fisiche, tutte note nel settore della locazione di beni immobili a scopi turistici, ubicati, in particolare, inValdichiana e Valtiberina, ben presenti e pubblicizzati nei siti internet, con siti in diverse lingue, per favorire la clientela straniera, sempre più numerosa. Le attività di verifica svolte, con l’utilizzo combinato di tecniche di analisi delle operazioni contabili e di indagini finanziarie, ha portato, in dodici mesi, a scoprire una base imponibilenascosta al fisco per oltre 600.000 euro. Sono scattate sanzioni amministrative. 

Condividi l’articolo

Vedi anche: