Novello Fantomas ma il colpo non riesce

É entrato nella filiale della Crf di Levane con il volto coperto da una calzamaglia e armato di un coltello; si è diretto verso il bancomat urlando di volere il denaro.  Per sua sfortuna però, il sistema di protezione era bloccato e gli impiegati della banca non hanno potuto intervenire.
L’uomo, resosi conto della situazione, ha ripreso ad urlare chiedendo di scappare. Dopo pochi minuti è uscito dal locale facendo perdere le sue tracce.

Condividi l’articolo