Una doppia medaglia internazionale per il Centro Taekwondo Arezzo

Il Centro Taekwondo Arezzo arricchisce il proprio palmares con una doppia medaglia internazionale. La società aretina ha gareggiato con tre atleti all’Open Championship di Riccione e ha colto un argento con Andrea Martini e un bronzo con Alessia Conti che, a causa di qualche distrazione arbitrale, non rendono pienamente merito al valore e alle tecniche mostrate nei vari combattimenti. All’evento erano presenti 936 iscritti da quattro nazioni europee, dunque per il Centro Taekwondo Arezzo si trattava di un’occasione di altissimo livello per testare la condizione di alcuni dei suoi migliori rappresentanti in vista dei campionati italiani giovanili del prossimo fine settimana: pur essendo mancato l’oro, il bilancio è particolarmente positivo e conferma la squadra del maestro Andrea Rescigno tra le più competitive del panorama nazionale.

Condividi l’articolo