L’Arezzo rimonta due gol e sfiora il colpo a Carrara 2-2

L’Arezzo firma l’impresa in questa sua tribolata stagionee lo fa con pieno merito. Anzi, nel finale ci poteva stare anche il colpaccio visto che la punizione di Cutolo è uscita per poco. Primo tempo equilibtrato, menglio l’Arezzo nella prima parte che si rende pericoloso con Cutolo all’inizio, poi ancora Cutolo su punizione e infine una incursione di Tassi che è stata sbagliata al momento della battuta. Nella ripresa la Carrarese cresce e passa con Conson. La botta è pesante e la Carrarese ne approfitta  e raddoppia con Infantino. Sembrava chiusa, ma Cutolo ha suonato la carica e la riapre a 5 minuti dalla fine. Proprio al 90 da una palla ferma la battuta di Cutolo è insidiosa, c’è la deviazione di un giocatore apuano e la palla entra in porta. 2-2, clamoro allo stadio dei Marmi! EW per poco dopo un paio di minuti non arriva il tris, sempre con Cutolo.

Condividi l’articolo