Nuotatori aretini in gara al Trofeo delle Regioni

Cinque atleti della Chimera Nuoto hanno gareggiato con la rappresentativa Toscana al Trofeo delle Regioni di Fondo. L’evento, ospitato nel mare salernitano di Castellabate, assegnava i vari titoli italiani nelle categorie Ragazzi e Juniores, e valeva come prova per selezionare i nuotatori della nazionale in vista della manifestazione internazionale della Mediterranean Cup. Il gruppo della Toscana ha visto una forte presenza della Chimera Nuoto dal momento che ben cinque dei dodici convocati erano aretini, oltre al tecnico Marco Licastro; a brillare è stata soprattutto Carolina Bindi che ha colto un doppio quarto posto nei 5.000 metri stile libero e nella categoria Juniores della staffetta.

Condividi l’articolo