Caso BancaEtruria, parla Nicastro: scelta inevitabile

Vicenda BancaEtruria, in serata le agenzie hanno battuto una dichiarazione del Presidente della Nuova Bancaetruria Roberto Nicastro. “Comprendiamo lo stato d’animo dei titolari di obbligazioni subordinate che hanno perso il loro investimento nel salvataggio delle banche commissariate. Ci muoviamo – ha detto Nicastro – tra tonnellate di vincoli, ma saremo loro vicini, siamo sensibili alla sorpresa e al disagio”. Considerati i paletti della Bce, quella fatta, sempre secondo il numero 1 della nuova BancaEtruria, era la “migliore possibile perchè permette di garantire risparmi e imprese. “Sono stati protetti 1 milione di depositanti e 200mila Pmi”. Nicastro sottolinea che era difficile pagare gli stipendi il 27.

Condividi l’articolo