Diciotto denunce per truffe on line a carico di un 53enne milanese

Diciottesima denuncia per truffa on line a carico di un 53enne milanese. In questo caso, secondo la ricostruzione degli agenti del commissariato di Montevarchi l’uomo è l’autore di una truffa a carico di una montevarchina che aveva sul sito Subito.it l’inserzione circa un’auto in vendita a 3000 euro ed ha chiamato il numero allegato. Una voce femminile le ha detto che l’auto era stata opzionata ma che versando 500 euro la stessa poteva essere liberata proseguendo poi nella richiesta di denaro e sparendo alla richiesta da parte dell’acquirente di vedere l’auto. Attraverso il controllo incrociato dei dati via via forniti ed il loro riscontro in banca dati la polizia è riuscita ad arrivare prima ad una 30ebnne pakistana poi ad identificare l’autore materiale della truffa che è risultato denunciato per ben 17 volte per lo stesso reato in varie parti d’ Italia.

Condividi l’articolo

Vedi anche: