12,5 milioni in arrivo dal Governo

Importanti risorse in arivo per i Comuni della provincia di Arezzo, in tutto 12.5 milioni suddivisi in varie amministrazioni. l Ministero dell’Interno, di concerto con il ministero dell’Economia, ha disposto il pagamento a favore dei comuni, province e città metropolitane della quota pari al 30% spettante a ciascun comparto del fondo di 3,5 miliardi di euro istituito dal decreto rilancio per assicurare le risorse necessarie all’espletamento delle funzioni fondamentali, anche in relazione alle possibili perdite connesse all’emergenza Covid-19.
La somma più importante al Comune capolugo. Ad Arezzo andranno 3.058.301 euro al comune di Arezzo, poi c’è Cortona con 771.382 , 706.887 euro a Montevarchi, 688.288 euro a San Giovanni Valdarno, 527.029 euro a Sansepolcro, 278.974 euro a Castiglion Fiorentino e somme via via minori per tutti i restanti comuni della Provincia. All’amministrazione provinciale andranno 1.841.309 euro.
“Stato presente e attento alle esigenze dei territori per garantire i servizi fondamentali agli enti locali” – questo il commento il Chiara Gagnarli, Deputata e Capogruppo M5S in Commissione agricoltura.

Condividi l’articolo